DA OGGI A BOLOGNA ABBIAMO…

DA OGGI A BOLOGNA ABBIAMO UN NUOVO CONCITTADINO!!!

11 gennaio 2021 DA OGGI A BOLOGNA ABBIAMO UN NUOVO CONCITTADINO!!! In Consiglio comunale abbiamo appena votato all'unanimità la cittadinanza onorari...

Read more

I FAMILIARI DELLE VITTIME…

I FAMILIARI DELLE VITTIME DELLA STRAGE DEL 2 AGOSTO 1980 IN TRIBUNALE

11 gennaio 2021 I FAMILIARI DELLE VITTIME DELLA STRAGE DEL 2 AGOSTO 1980 IN TRIBUNALE Questa mattina ancora una volta con i familiari delle vittime ...

Read more

LA PRIORITA' ALLA SCUOLA …

LA PRIORITA' ALLA SCUOLA E ALL'EDUCAZIONE DEVE ESSERE SEMPRE

9 gennaio 2021 LA PRIORITA' ALLA SCUOLA E ALL'EDUCAZIONE DEVE ESSERE SEMPRE La priorità alla scuola e all'educazione per me deve essere sempre, anch...

Read more

CHI BEN COMINCIA..

CHI BEN COMINCIA..

3 gennaio 2021 CHI BEN COMINCIA.. Oggi sposo!       ...

Read more

PER FARE SPAZIO A QUESTO …

PER FARE SPAZIO A QUESTO 2021...

1 gennaio 2021 PER FARE SPAZIO A QUESTO 2021... che sia davvero diverso e migliore per tutti/e! Auguri...o in bocca al lupo a ciascuno/a di noi! ...

Read more

IN MEMORIA DI GITU GUDETA…

IN MEMORIA DI GITU GUDETA.

30 dicembre 2020 IN MEMORIA DI GITU GUDETA.   Uccisa dove "per lei era casa", nel suo maso, dove ha fondato un'azienda casearia in Trentino, Italia...

Read more

LA PRIMA PERSONA DI BOLOG…

LA PRIMA PERSONA DI BOLOGNA E' STATA VACCINATA

27 dicembre 2020 LA PRIMA PERSONA DI BOLOGNA E' STATA VACCINATA La prima persona di Bologna che è stata vaccinata è la dottoressa Camilla Benedetti...

Read more

CIAO GIANNI

 CIAO GIANNI

26 dicembre 2020 CIAO GIANNI Ieri ci ha lasciati Gianni Dal Monte, tra i primi compagni che ho incontrato quando, non conoscendo nessuno, mi sono is...

Read more

FINALMENTE I DECRETI SALV…

FINALMENTE I DECRETI SALVINI NON CI SONO PIU'

21 dicembre 2020 FINALMENTE I DECRETI SALVINI NON CI SONO PIU' ...

Read more

ABBIAMO APPROVATO IL BILA…

ABBIAMO APPROVATO IL BILANCIO DI PREVISIONE 2021-2023 DEL COMUNE DI BOLOGNA

18 dicembre 2020 ABBIAMO APPROVATO IL BILANCIO DI PREVISIONE 2021-2023 DEL COMUNE DI BOLOGNA Ieri abbiamo approvato l'ultimo Bilancio di questo ma...

Read more

13 gennaio 2020

SANITÀ PER I MIGRANTI, SALUTE PER TUTTI. GRAZIE ALL'ASSOCIAZIONE "PER UNA SANITÀ DEL SERVIZIO PUBBLICO"

Il coraggio di dire la verità e di portare avanti una certa idea di sanità, di società, di mondo...

 

 

 

 

 

 

 

 

qualcuno la definirebbe una modalità "divisiva", va di moda questo termine, per me semplicemente "politica", capace di distinguere, di avere uno sguardo più ampio del qui e ora, sapere dove collocarsi, per che cosa battersi oggi, per la società che vogliamo lasciare domani a chi verrà dopo di noi.

Per tutti questi motivi intervengo in Aula, per ringraziare l'Associazione "Per una Sanità del Servizio Pubblico" presieduta dal Dottor Giovanni Gordini, che sabato scorso ha organizzato la partecipatissima iniziativa sulla salute delle persone migranti, partendo dalla domanda se sia possibile la salute dell'intera nostra comunità lasciando indietro chi è più povero, debole, straniero al nostro paese e ai nostri servizi e regole di accesso.

La mattinata, moderata dal Dottor Corrado Melega che proprio in questi banchi in Consiglio sedeva durante lo scorso mandato, ha avuto gli interventi e le testimonianze dell'Avvocata Nazzarena Zorzella, avvocata che ha ottenuto dal Tribunale di Bologna la residenza per un richiedente asilo, contro il Decreto Salvini, e poi la Dottoressa Marinella Lenzi, ginecologa che ha parlato della salute disuguale delle donne e delle mamme migranti, Il Dottor Angelo Fioritti, Direttore del Dipartimento Salute Mentale dell'Ausl di bologna, la Dottoressa Paola Gaddi sempre della nostra Ausl, esperta di salute pubblica e migrazioni. E poi le esperienze di Sokos con il Dottor Corrado Fini e del Centro Biavati col Dottor Lesi.

Loro esplicito intento è quello di "svolgere un'ampia informazione sulle positive realizzazione del Sistema sanitario pubblico in Emilia Romagna e in Italia, a tutela di un patrimonio fondamentale dei cittadini italiani, quale è il Sistema sanitario pubblico e universalistico".

Grazie, anche questa è la forza e la differenza dell'Emilia-Romagna.